Menù

Come recuperare le foto eliminate dal cellulare

21 Gennaio 2020
Come recuperare le foto eliminate dal cellulare

Perdere tutte le foto e i video salvati sullo smartphone è uno spiacevole inconveniente che capita frequentemente ed è grande fonte di stress. Secondo una ricerca effettuata da Kasperski Lab, effettuata su oltre 16.000 utenti di 17 paesi in tutto il mondo, perdere tutti i propri ricordi digitali sarebbe più traumatico che tamponare con l’auto o interrompere la relazione con il proprio partner.

Al di là di questi confronti, può capitare a tutti di cancellare per errore alcune foto o video dal cellulare o di perderli a causa di un virus, perciò bisogna sapere come intervenire per ripristinarli senza commettere errori e rischiare di perdere definitivamente i propri preziosi file.

Cosa fare in caso di foto cancellate per errore

Come recuperare le foto eliminate dal cellulare

Questa guida spiega, passo dopo passo, cosa fare in base al device sul quale si trovano le foto e quali rimedi potrebbero essere risolutivi; in ogni caso, non bisogna disperarsi: il recupero potrebbe essere più semplice del previsto se segui gli accorgimenti corretti.

La prima cosa che devi sapere riguarda la tempistica: il recupero delle foto e dei video cancellati andrebbe eseguito al più presto e prima di effettuare altre operazioni, poiché creare nuovi file o scattare altre foto potrebbe sovrascrivere i file cancellati e, a quel punto, potrebbe essere davvero difficile effettuare il ripristino.

Ripristinare le foto eliminate su Android con Google Foto

Ripristinare le foto eliminate su Android con Google Foto

Se hai uno smartphone Android, ti consigliamo di verificare se è attiva la funzione backup di Google Foto, l’app su cui sono salvate di default le tue foto e i tuoi video.
Quando si elimina una foto, il file viene spostato nel Cestino dove rimane per 60 giorni, perciò è sufficiente aprire l’app, fare tap sull’icona ad hamburger e selezionare l’icona Cestino; se i file eliminati sono ancora presenti, basta tenere premuto col dito sulla foto desiderata e ripristinarla.
Per attivare o disattivare il backup di foto e video, devi andare su Impostazioni, selezionare Backup e sincronizzazione, poi attivare questa funzione.
È possibile disattivare il backup di Google Foto se, ad esempio, lo spazio di archiviazione si è esaurito: per questa ragione succede di non trovare le foto e i video che si credeva di aver salvato su Google Foto.

Come recuperare le foto eliminate da iPhone

Come recuperare foto e video eliminati per errore

Se possiedi un iPhone, la procedura da seguire è differente; tutti gli smartphone Apple, a partire da iPhone 8, salvano i file cancellati nella cartella Eliminati di recente all’interno dell’app Foto nella scheda Album. Da lì è possibile recuperare le foto eliminate.

Se hai attivato il servizio Libreria Foto di iCloud, il backup è effettuato in automatico perciò è sufficiente accedere al proprio account online con l’ID Apple associato al device da cui hai eliminato le foto per ripristinarle.

Cliccando sull’icona Foto e poi selezionando la voce Eliminati di recente sarà possibile verificare se le foto cancellate sono presenti qui. Per selezionare le foto occorre usare la combinazione di tasti cmd+ clic del mouse (da Mac) e poi cliccare sul pulsante Recupera.

Ripristinare le foto eliminate da WhatsApp

Ripristinare le foto eliminate da WhatsApp

Cosa fare nel caso in cui tu abbia eliminato per errore una foto o un video ricevuto su WhatsApp? Anzitutto, va ricordato che è possibile impostare il backup delle chat e dei media cliccando su Impostazioni e poi Chat e infine Backup delle chat. L’app effettua i backup direttamente sull’account Google Drive collegato e, fra l’altro, questi backup non vengono conteggiati nei giga disponibili forniti da Google, una buona ragione per assicurarsi di fare periodicamente il backup!

Se possiedi un iPhone, il backup viene eseguito direttamente su iCloud, perciò occorre verificare di avere abbastanza spazio a disposizione: più precisamente, lo spazio disponibile sull’account iCloud e sul telefono deve essere almeno 2,05 volte superiore alle dimensioni del backup.

Detto ciò, bisogna sapere che tutti i file inviati via WhatsApp restano sui loro server per 30 giorni oppure fino al momento in cui non vengono scaricati.
Per eseguire il ripristino di un backup, è necessario disinstallare e reinstallare l’app, verificare il numero di telefono e procedere con il ripristino delle chat e dei file multimediali.

Le foto eliminate restano su Facebook?

A proposito di foto e video persi o eliminati volontariamente, è importante sapere che tutte le foto che decidiamo di rimuovere dal nostro profilo o pagina Facebook non vengono effettivamente eliminate subito, ma restano accessibili a chi ne conosca l’url.
In genere, le foto cancellate restano visibili in questo modo per un periodo massimo di 30 giorni, ma in ogni caso una copia del file resta sempre sui serve di Facebook.
Questo è un tema molto attuale perché concerne la privacy degli utenti e molto probabilmente se ne continuerà a parlare anche in merito ad altri social network.

Per recuperare foto e video eliminati per errore, c’è anche la possibilità di utilizzare app (gratuite o a pagamento) che consentono di effettuare alcune operazioni di ripristino ma necessitano di avere i privilegi da amministratore sul proprio smartphone (se hai un Android devi effettuare il root del telefono, questo però, in genere, invalida la garanzia).

Prima di rischiare, affidandosi ad app che non possono garantire una soluzione certa, è meglio rivolgersi agli specialisti in recupero dati, gli unici in grado di recuperare foto e video da qualsiasi smartphone grazie al know how maturato nel tempo e all’impiego di tool e dispositivi adatti al ripristino senza danneggiare irrimediabilmente lo smartphone.

Come recuperare le foto eliminate dal cellulare ultima modifica: 2020-01-21T18:07:13+01:00 da Recovery Admin


Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati