Menù

Sicurezza informatica: i principali consigli per proteggere i propri dispositivi.

17 Ottobre 2018
Sicurezza informatica i principali consigli per proteggere i propri dispositivi.

Il mese di Ottobre è dedicato alla sicurezza informatica e tutto ciò che la riguarda. Da questo è nata apposta una campagna di sensibilizzazione chiamata NCSAM, ovvero National Cyber Security Awareness Month, che offre sia a privati che ad aziende delle guide per imparare a proteggersi dalle varie minacce.
In particolare ci sono cinque consigli principali per poter contrastare ogni azione hacker, ecco quali sono:

1) EFFETTUARE DIVERSI BACKUP
Il primo consiglio rimane e rimarrà sempre quello di eseguire sempre, e in modo abbastanza frequente, backup dati. Più precisamente, occorre salvare i propri file e documenti su diversi dispositivi, oltre al cloud. Quest’ ultimo non può essere l’ unico mezzo dove salvare i dati poiché può essere attaccato da ransomware.

2) UTILIZZARE SITI IN HTTPS
Prima di utilizzare e navigare su un sito internet, occorre accertarsi che questo sia provvisto del Https. Questo non è altro che un protocollo di sicurezza, che viene aggiunto appunto per non incorrere a rischi. Si può individuare grazie alla presenza di un’ icona di un lucchetto nella barra degli indirizzi del browser.

3) SICUREZZA MULTILIVELLO
L’ utilizzo di un approccio di sicurezza multilivello, aumenta le possibilità in cui si può respingere un attacco ransomware. Componenti chiave di tale approccio sono il sandboxing avanzato, ovvero l’ emulazione delle minacce, e la decontaminazione dei file , cioè l’ estrazione delle minacce.

4) PASSWORD
Altro consiglio importante, riguarda l’ utilizzo delle password. Queste sono un elemento fondamentale per proteggersi da qualsiasi attacco. Ma è importante ribadire che sono davvero efficaci soltanto se rappresentano chiavi complesse, difficili da indovinare. Molto necessario, inoltre, cambiarle frequentemente, si consiglia ogni 3 o 4 mesi.

5) FARE ATTENZIONE AGLI ALLEGATI
Tra i pericoli peggiori per la propria sicurezza informatica ci sono gli allegati che si ricevono tramite email. Quindi cosa bisogna fare? In primis, occorre fare attenzione al mittente dell’ email, e quindi evitare il più possibile di aprire i messaggi di persone che non conosciamo. Ma non solo, perché molte volte possono essere ricevuti dei virus anche tramite dei messaggi di amici, quindi occorre chiedere prima conferma a quest’ ultimi.

 

 

 

 

FONTI:

https://bit.ly/2OiMHsG

https://bit.ly/2yJ0z8S

Sicurezza informatica: i principali consigli per proteggere i propri dispositivi. ultima modifica: 2018-10-17T11:20:26+00:00 da Staff


Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati