Menù

Case History: Recupero dati hard disk Seagate ST2000LM007

22 Marzo 2019

Oggi ci occupiamo del nostro lavoro principale ovvero il recupero dati da hard disk.
Nella fattispecie parleremo di recupero dati da hard disk Seagate ST2000LM007 di ultima generazione.

Questi hard disk da 2.5″ possono essere sia venduti con interfaccia SATA che con interfaccia USB (presenti nella maggior parte nei box della marca Maxtor o Seagate).
Per il loro particolare spessore (solo 5mm) e la loro elevata capacità (1 o 2 Tb) vengono spesso usati nei notebook di ultima generazione che dispongono di alloggiamenti di piccole dimensioni.
La dimensione ridotta, in presenza di una scarsa qualità dei materiali utilizzati dal costruttore, nasconde gravi problematiche di natura tecnica a cui vanno incontro nel corso del loro ciclo di vita.
Infatti tale microarchitettura del gruppo testine, presente all’interno di questi hard disk, fa si che con un minimo urto tali supporti possono risultare totalmente inaccessibili.
Capita spesso che quindi a causa di urto o minimo sobbalzo si generino dei gravi danneggiamenti di natura meccanica o notevoli head crash sulle superfici magnetiche di memorizzazione.

 

La particolare ristrettezza dello spazio all’interno del box rende la sostituzione del gruppo testine veramente complessa, tant’è che diventa possibile effettuarla solo grazie a tool specifici di estrazione. Nel nostro caso vengono usati tools di terze parti come quelli prodotti da Hdd Surgery leader mondiale nell’ambito del recupero dati nella creazione e vendita di tools di estrazione del gruppo testine professionali.

Nel caso specifico di oggi un nostro cliente ci ha affidato il recupero dei dati del suo hard disk Seagate ST2000LM007 che, a seguito di una caduta da circa 30 cm, non veniva più riconosciuto dal sistema emettendo suoni ritmici al suo interno.

 

Appena arrivato presso il nostro laboratorio abbiamo tempestivamente effettuato la diagnosi gratuita entro 4 ore lavorative dal momento della consegna.
Essendo dati vitali per il nostro cliente, ed avendo all’interno dati che avrebbe dovuto consegnare il giorno successivo, ci ha autorizzato nell’arco di qualche ora, la lavorazione tramite il nostro servizio Express ovvero con riconsegna entro le 24/48 ore successive.
Ci siamo messi subito all’opera e, avendo disponibile la parte di ricambio presso il nostro magazzino, ci siamo adoperati subito alla sostituzione del gruppo testine nella nostra camera bianca.

Aprendo l’hard disk abbiamo visionato le superfici al microscopio elettronico e abbiamo notato che la superficie esterna (H3) presentava micro segni di head crash dovuti al contatto della testina con la superficie magnetica durante la caduta.
Sperando che tali head crash fossero posizionati su porzioni non utilizzate da dati e fiduciosi delle nostre conoscenze e strumentazione tecnica professionale, siamo andati avanti e abbiamo proceduto alla ricalibrazione dell’hard disk.

Iniziando la copia binaria dei dati abbiamo creato un’immagine esadecimale escludendo la lettura della superfici esterna (dove erano presenti gli head crash).
Ultimata tale copia abilitiamo l’ultima testina e procediamo in “reverse mode” la lettura della superficie degradata.
Fortunatamente avevamo ragione e quel piccolo head crash visionato al microscopio elettronico che coincide con alcuni settori danneggiati non interessavano la parte della Data Area.

Risultato recupero al 100% dei dati in 24 ore e cliente che ha potuto consegnare il suo lavoro in tempo per una presentazione aziendale!

Case History: Recupero dati hard disk Seagate ST2000LM007 ultima modifica: 2019-03-22T17:45:08+02:00 da alessandroadmin

Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati