Menù

Cosa significa Disaster recovery? Scoprilo con il nostro glossario

12 Novembre 2014

È importante che i responsabili IT e gli utenti siano in grado di proteggere i propri dati, conservati su hard disk e altri dispositivi, nel caso che qualcosa vada male.

Ma anche quando si pensa di aver adottato tutte le misure preventive adeguate, il data disaster può avvenire.

Bisogna essere pronti quando accade, avere un piano di disaster recovery da seguire è la chiave per tornare operativi al più presto, possibilmente senza alcun tempo morto.

Quando si progetta un piano di questo genere, è necessario tenere in considerazione molti fattori, come il tempo, i costi e il livello di sicurezza dei dati.

Per questo proponiamo qui un breve glossario con le definizioni dei termini che è importante conoscere nell’ambito del recupero dati.

Disaster recovery

Che cosa è esattamente il “recupero dal disastro” (Disaster recovery)? È la parte del piano di sicurezza che spiega le misure da adottare nel caso in cui si verifichi un evento negativo, con l’indicazione delle possibili soluzioni in base al livello di criticità.

L’evento negativo può essere un guasto hardware, un virus o un disastro naturale come un incendio o un terremoto.
Il piano di Disaster recovery è usato dalle aziende per affrontare questo tipo di emergenze e rimettersi in sesto, serve perciò a limitare gli effetti del disastro e a ripristinare le normali attività di business.

Failover

Un termine che sentirete spesso quando si parla di ripristino dei dati è Failover. Il Failover è una modalità operativa di backup che si attiva quando una delle macchine smette di funzionare, consentendo la continuità del servizio.

Questo è possibile grazie alla ridondanza degli apparati, in altre parole la presenza di un sistema secondario che assume il controllo di alcuni componenti, come un server di rete o processore, quando il sistema primario è inattivo.

Recovery Point Objective

Il Recovery Point Objective (RPO) è un parametro che indica la quantità massima di tempo che intercorre per recuperare i file dal backup e per ripristinare le normali attività dopo un guasto. L’RPO determina anche la frequenza con cui i file di backup devono essere creati.

Se un file richiede un RPO di un giorno, il backup dovrebbe essere effettuato almeno una volta al giorno.
Se l’RPO è di tre giorni, o 72 ore, i backup di quel file devono essere eseguiti a intervalli di 72 ore o meno.

Recovery Time Objective

Il Recovery Time Objective (RTO) è anch’esso una parte vitale del disaster recovery.
RTO indica la quantità massima di tempo che un computer, un sistema, un’applicazione o una rete restino inattivi in seguito a un guasto.

In sostanza, si tratta di un valore di riferimento per sapere quando tutto sarà di nuovo in funzione dopo la perdita dei dati.

Le aziende che devono essere sempre attive dovrebbero avere un RTO basso, mentre quelle che non hanno particolari urgenze possono avere un RTO più alto.

Quello che conta è verificare e definire bene questo valore, poiché non essere consapevoli dei tempi di ripristino è di per sé, un danno.

Questi sono i termini base che è indispensabile conoscere per sapere di cosa si parla in caso di recupero dati da dispositivi danneggiati.

Fonte:
searchservervirtualization.techtarget.com/feature/Prepare-better-by-knowing-these-disaster-recovery-terms

Cosa significa Disaster recovery? Scoprilo con il nostro glossario ultima modifica: 2014-11-12T08:42:01+01:00 da Staff

Richiedi Informazioni

Per ricevere informazioni aggiuntive, chiamaci subito oppure compila il form!
Compila
il form

Richiesta Informazioni

Iscrivimi alla newsletter di Recovery Data

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi indicate

Invio in corso...
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori ed invia nuovamente il messaggio.
Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie.

Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati