Menù

Data Storage, cos’è e quali sono i tipi di supporti

12 Ottobre 2021
Data Storage, cos'è e quali sono i tipi di supporti

Cosa si intende con il termine data storage? Cominciamo spiegando in poca parole cos’è e in cosa consiste: significa, semplicemente, l’utilizzo di supporti di registrazione per conservare i dati utilizzando computer o altri device. Il ruolo dello storage dei dati è divenuto sempre più importante nella gestione dei big data. Sono 3 le forme di storage più diffuse, storage dei file, lo storage a blocchi e lo storage a oggetti,

Cosa si intende con storage di file

cosa vuol dire data storage

In questo caso gli utenti possono visualizzare dall’inizio alla fine i dati, perché sono organizzati come file gerarchici e disposti nello stesso formato nel backend e nel frontend. È un sistema di storage strutturato in modo semplice, poiché i file appaiono identici per il disco rigido e per l’utente.

Cosa significa storage a blocchi

Questo sistema prevede che i dati siano memorizzati in blocchi di dimensioni uniformi, ogni blocco consente agli utenti una configurazione totalmente autonoma e questo lo rende il sistema più rapido, sebbene complesso e costoso, adatto ai database di rich media e a dati che devono essere modificati di frequente.

Cos’è lo storage a oggetti?

Nello storage a oggetti i dati sono frammentati in unità discrete e accoppiati a metadati che forniscono il contesto relativo a ciò che contengono. I dati archiviati sono decompressi e decrittografati per essere accessibili su larga scala. È un sistema consigliato nel caso di dati che non richiedano modifiche.

Inoltre, lo storage basato su oggetti non utilizza una struttura ad albero di directory. Ogni oggetto ha un nome di identificazione univoco, che un’applicazione utilizza per richiamare.

Data storage management, i vantaggi

Nelle aziende è fondamentale definire una policy di conservazione dei dati, che determina chi e come può accedere ai dati, le modalità di conservazione degli stessi, il periodo di conservazione e il processo di cancellazione.

I vantaggi del data storage management consistono nel miglioramento delle prestazioni aziendali e nella protezione dalla perdita di dati, perciò ne fanno parte anche il backup e il piano di disaster recovery.

Data Storage cos'è e perché è importante

Questi vantaggi comportano anche una riduzione dei costi, perché il lavoro degli amministratori si semplifica, mentre lo spazio di archiviazione può essere aumentato o diminuito in base alle esigenze.

Riguardo le problematiche del data storage management, va detto che le minacce alla sicurezza dei dati sono sempre più frequenti, per questo non si può essere immuni da attacchi ransomware e malware in genere, inoltre le normative in continua evoluzione e la maggiore presenza di lavoratori da remoto (che devono poter accedere a file e applicazioni), pongono sfide nuove che è necessario saper affrontare.

Data Storage, cos’è e quali sono i tipi di supporti ultima modifica: 2021-10-12T15:45:51+02:00 da Recovery Admin

Richiedi Informazioni

Per ricevere informazioni aggiuntive, chiamaci subito oppure compila il form!
Compila
il form

Richiesta Informazioni

Iscrivimi alla newsletter di Recovery Data

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi indicate

Invio in corso...
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori ed invia nuovamente il messaggio.
Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie.

Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati