Menù

Le cause principali della rottura di un hard disk: tutto quello che c’è da sapere

17 Marzo 2020
Le cause principali della rottura di un hard disk: tutto quello che c'è da sapere

Quali sono le cause più comuni del guasto di un hard disk? Per rispondere a questa domanda, è necessario distinguere fra le varie tipologie di guasto, riconoscere i possibili sintomi di una prossima rottura, sapere la differenza fra danno logico e danno fisico.

In questo articolo, vi spieghiamo come può accadere che un hard disk si guasti, gli errori da evitare quando si cerca di intervenire e gli accorgimenti possibili per ridurre al minimo i danni.

Come capire se un hard disk è guasto

Le cause principali della rottura di un hard disk: tutto quello che c'è da sapere

Il disco rigido, prima di guastarsi del tutto, manda diversi segnali, come ad esempio gli errori del disco o i dati che spariscono all’improvviso senza motivo apparente: la causa potrebbe anche essere un virus, ma in ogni caso è consigliabile tenere conto di questi segnali per fare un accurato backup prima di perdere tutti i dati.

Se invece lo spostamento o la copia di un file richiede molto più tempo del normale, questo potrebbe essere un segnale che qualcosa non va nell’hard disk, sebbene ciò possa dipendere anche dall’eccessiva frammentazione dei file o dall’esecuzione di un gran numero di programmi in background.

Il tipo di errore “disco non riconosciuto” può riferirsi alla presenza di settori danneggiati del disco rigido o a un danneggiamento del file system che impedisce di accedere all’hard disk e questo può avvenire anche nel caso di guasto di un hard disk portatile.

Infine ci sono dei segnali più evidenti, come i rumori provenienti dall’hard disk al momento dell’accensione, che potrebbero essere dovuti alla rottura della testina che potrebbe essere andata a impattare sul piatto magnetico, oppure ancora dal motorino del disco.

cause più frequenti rottura hard disk

Cos’è il danno logico dell’hard disk

Il danno logico è correlato al sistema di memorizzazione dei dati e non al supporto fisico.

Nel caso di un hard disk esterno ciò può essere dovuto all’estrazione o scollegamento del supporto prima che siano stati effettivamente scritti i dati. Questo vuol dire che i dati non sono recuperabili perché non sono mai stati presenti sul supporto, mentre può accadere che sia un malware a causare un danno logico, cancellando file e rendendo inaccessibile l’hard disk.

Si parla di danno logico anche quando la partizione è corrotta, l’hard disk è stato formattato accidentalmente, oppure viene riconosciuto dal sistema operativo ma non è possibile accedere ai file.

Cos’è il danno meccanico dell’hard disk

Danno meccanico hard disk

Il danno fisico di un hard disk invece riguarda il dispositivo, poiché al suo interno ci sono varie componenti meccaniche che possono essere danneggiate da:

  • Cadute o urti
  • Guasto elettrico, per esempio sbalzo di tensione
  • Allagamento
  • Incendio
  • Grippaggio del motore, inteso come il blocco della rotazione del motore
  • Danneggiamento dei sensori GMR

I sensori GMR sono il sistema di preamplificazione del segnale delle testine, sono componenti interni di nanoprecisione che leggono e scrivono sulla superficie magnetica dei piatti presenti all´interno degli hard disk. Questi microsensori sono molto fragili e soggetti a danneggiamenti.

Infine, un altro tipo di danno riguarda le incisioni sulla pellicola magnetica presente sui piatti, un guasto molto grave poiché i settori presenti sulla porzione di superficie danneggiata potrebbero non essere recuperabili.

Non bisogna poi sottovalutare i guasti causati dagli shock termici, in quanto le elevate temperature possono provocare un surriscaldamento dell’hard disk e la rottura di alcune componenti elettriche.

Quale che sia la ragione del guasto, raccomandiamo di non improvvisare riparazioni che potrebbero compromettere definitivamente l’integrità dei dati contenuti nell’hard disk, ma di contattarci per una diagnosi e per un pronto intervento di recupero dati da hard disk rotto.

Grazie alle nostre attrezzature e all’impiego della camera bianca per tutti gli interventi di recupero effettuati su ogni tipo di device, nonché all’esperienza maturata dai tecnici nel riparare hard disk, dove possibile, e nel recuperare dati in percentuale vicina al 100%, potrete tornare in possesso dei vostri dati anche nel caso di situazioni apparentemente irreversibili.

Le cause principali della rottura di un hard disk: tutto quello che c’è da sapere ultima modifica: 2020-03-17T19:50:35+01:00 da Recovery Admin

Richiedi Informazioni

Per ricevere informazioni aggiuntive, chiamaci subito oppure compila il form!
Compila
il form

Richiesta Informazioni

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi indicate

Invio in corso...
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori ed invia nuovamente il messaggio.
Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie.

Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati