Menù

Recupero dati cancellati dall’hard disk

23 Aprile 2019
Recupero dati cancellati

Quasi tutti, almeno una volta, sia che si tratti di aziende o privati, ci siamo trovati nella situazione di perdere dati o file importanti dal proprio hard disk, cellulare o dispositivo di archiviazione.

Ciò ci ha spinto a interrogarci su come recuperare tali dati cancellati (magari chiedendo aiuto a Google). In preda al panico potremmo essere tentati a implementare soluzioni fai date, che rischiano di peggiorare la situazione e rendere irreversibile la cancellazione.

Da un po’ di anni ormai i dispositivi di archiviazione digitale sono diventati centrali nella vita di tutti. All’interno di questi device conserviamo dati, file, informazioni, sia professionali che private.

La cancellazione di tali dati può essere un vero e proprio dramma, non necessariamente quando riguarda i dati archiviati da un’azienda, ma anche per quelli di un privato cittadino (basti pensare, tanto per fare un esempio, al valore che possono avere cartelle che contengono foto o ricordi personali).

Vediamo quindi come può avvenire il recupero dati cancellati da un hard disk.

Le cause della cancellazione dei dati

Esistono diverse tipologie di casi che possono portare a una cancellazione dei dati dal proprio hard disk. Vediamo le fattispecie principali:

  • Cancellazione involontaria di una file o una cartella (con conseguente “svuotamento” del cestino).
  • Una formattazione o ripristino del proprio sistema operativo, magari imprevista o fatta male.
  • Guasto o danneggiamento del supporto di archiviazione dei dati

Il recupero dei dati cancellati

Supporto di archiviazione danneggiato

Nel caso hard disk danneggiati o guasti di qualsiasi tipo sul device di archiviazione, metterci le mani da sé è quasi sempre una cattivissima idea. In questi casi il recupero dati presuppone strutture idonee e personale d’esperienza in grado di intervenire.

L’apertura di un hard disk danneggiato infatti va fatto in Camera Bianca. Un luogo dove la “pulizia” ambientale è di gran lunga superiore rispetto a un normale ambiente (l’aria è fino a 50.000 volte più pura).

Cancellazione file o cartelle

Veniamo alla cancellazione di file o cartelle sul proprio sistema operativo. Questa ovviamente è intesa con conseguente svuotamento del cestino. In caso contrario i dati vengono semplicemente “spostati” in un’altra posizione all’interno dell’hard disk ed il recupero è piuttosto agevole.

In caso di cancellazione “definitiva” dei dati occorre fare una precisazione fondamentale. Quando un file viene eliminato dal proprio dispositivo, il sistema operativo (ad esempio Windows) “dichiara” l’area che lo ospitava come disponibile per la scrittura.

Dunque la cancellazione del file avviene davvero quando tali dati vengono sovrascritti da altri. Per questo motivo se si vuole recuperare dei dati cancellati accidentalmente bisogna evitare, ad esempio, di installare altri programmi sul proprio hard disk. In generale, meno lo si usa, più possibilità si avranno di recuperare i dati, evitando che l’area che ospitava i file eliminati venga sovrascritta.

Sul mercato esistono diversi software che vengono proposti per il recupero dati, alcuni anche proposti in versione gratuita (uno dei più conosciuti è sicuramente Recuva).

Bisogna però muoversi con estrema cautela quando si cercano soluzioni facili sul web. La precisazione fatta sopra consente già di individuarne la ragione. Installare freneticamente software sul proprio PC per recuperare i dati persi, può avere come conseguenza proprio la sovrascrittura degli stessi dati, compromettendone il ripristino.

Inoltre alcuni dei software offerti sul mercato, soprattutto a livello gratuito, lasciano parecchio a desiderare in fatto di performance.

Il consiglio finale che possiamo dare in caso di cancellazione dei dati è innanzitutto quello di mantenere la calma. La nostra esperienza sul campo ci ha portato a constatare come nella stragrande maggioranza dei casi le soluzioni fai da te peggiorano la situazione.

Se i dati cancellati sono importanti, e presumibilmente lo sono, affidarsi a chi fa del recupero dati la propria professione è la scelta più saggia. Contattaci se ti serve assistenza o informazioni su come recuperare i dati cancellati dal tuo device.

Recupero dati cancellati dall’hard disk ultima modifica: 2019-04-23T12:40:12+02:00 da Francesco


Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati