Menù

Recupero dati da netbook: Angelo G.

26 Aprile 2012

Il sig.re Angelo G. si è rivolta presso la nostra struttura dopo che il suo netbook Acer a seguito di una caduta, non riconosceva più l’hard disk da 1,8” presente al suo interno. Il computer è stato portato presso un laboratorio di informatica che costatava l’impossibilità di accedere all’hard disk a causa del danneggiamento del supporto.
Il nostro laboratorio estraeva l’hard disk dal netbook e dopo un’accurata diagnosi confermava che l’inaccessibilità dei dati era dovuta all’urto ricevuto dal computer portatile.
Si costatava inoltre che tale inaccessibilità era dovuta da alcuni head crash presenti sul supporto.
Si mandava inoltre il preventivo gratuito al cliente, il quale lo accettava qualche giorno dopo il suo invio.
Una volta accettato il preventivo è iniziata la lavorazione per il recupero dei dati presenti sull’hard disk da 1,8”. La prima operazione effettuata è stata quella di individuare le cartelle di maggior interesse del cliente e verificarne la struttura e l’integrità del file system. Una volta fatta questa verifica si è provveduto a fare un’immagine completa dell’hard disk leggendo 64 cluster al secondo. Avendo molti hard crash sulla parte iniziale delle superfici, l’immagine è stata fatta in modalità “Reverse” ovvero partendo dai cluster finali, fino a quelli iniziali.
Completata l’immagine si è provveduto ad estrarre i files e controllarne l’integrità logica.
Infine i dati recuperati, sono stati consegnati al cliente su un nuovo supporto usb.

Recupero dati da netbook: Angelo G. ultima modifica: 2012-04-26T14:54:46+02:00 da Staff


Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati