Menù

Recuperare video cancellati dal cellulare, come è possibile farlo?

8 Settembre 2020
Recuperare video cancellati dal cellulare, come è possibile farlo?

In quali casi è possibile recuperare video cancellati per errore dal proprio smartphone, senza dover ricorrere a un servizio di recupero dati? Come in altre situazioni di dati persi o eliminati, non bisogna affidarsi a soluzioni improvvisate né convincersi che tutto è andato perduto.

È utile sapere cosa è possibile e cosa, invece, non è possibile fare quando si cancellano dei file, in questo caso video, dal cellulare.

Si possono recuperare foto e video dopo un ripristino alle impostazioni di fabbrica?

In alcuni casi, se il nostro smartphone smette di funzionare o presenta qualche problema lato software, l’unica opzione è quella di eseguire un ripristino di fabbrica. In genere, questo consente di risolvere il problema e di continuare a usare lo smartphone, ma il ripristino comporta anche la perdita dei dati salvati all’interno del device, inclusi foto e video.

Rimandiamo a questo post per quanto riguarda l’importanza di fare un backup (delle foto e non solo) Recuperare foto cancellate, e vi diamo qualche consiglio su come provare a recuperare i file senza fare un danno ulteriore.

Dove finiscono foto e video cancellati su device Android?

Come recuperare video cancellati

Se il tuo dispositivo ha installato Android e se usi Google Foto come applicazione per la gestione di foto e filmati, potresti riuscire a recuperare i file direttamente dall’app.

Nel Cestino di Google Foto, i file restano conservati di default per 60 giorni, quindi basta aprire l’app, accedere al Cestino e verificare se sono presenti foto o video che hai eliminato in precedenza.

Se i file sono stati cancellati anche dal Cestino, in alternativa puoi provare a contattare l’assistenza di Google Drive per chiedere se riescono a recuperare i file cancellati. Qui c’è modulo di contatto https://support.google.com/drive#topic=14940&contact=1 di Google Drive per richiedere assistenza.

In qualche caso, può accadere anche il problema contrario, cioè non riuscire a eliminare foto e video che riappaiono alla riaccensione dello smartphone. Queste sono le cause principali di questo problema:

  • Sistema operativo malfunzionante: in questo caso è consigliabile effettuare un ripristino alle impostazioni di fabbrica
  • Collegamento a un servizio Cloud storage sincronizzato con la galleria: in questo caso è necessario rimuovere la sincronizzazione con il Cloud per riuscire a rimuovere i file definitivamente.
  • SD difettosa: è consigliabile sostituire la scheda oppure formattarla.

 

Si possono recuperare foto video cancellati da iPhone?

Di default le foto e i video cancellati da un iPhone sono archiviati nel cestino dell’app Foto dove restano per 40 giorni. Dovresti trovare questi file eliminati per errore nell’album Eliminati di recente. Se invece i tuoi video sono archiviati su iCloud Drive, puoi provare a recuperarlo tramite iCloud.com. Dopo essersi collegati al sito con il proprio account, bisogna selezionare le impostazioni e cliccare su Ripristina file; se sono presenti dei video sarà possibile ripristinarli con un semplice clic.

Come verificare se i video cancellati sono ancora presenti sullo smartphone

Ci sono altre app molto diffuse per la gestione di file, come Microsoft OneDrive, che conserva i file eliminati fino a 30 giorni (ma nel caso in cui il cestino occupi più del 10% dello spazio disponibile saranno eliminati prima) e Dropbox, servizio di cloud storage dal quale è possibile ripristinare i file se viene usato per fare il backup e sincronizzare foto e video tra i vari device. Su Dropbox i file sono disponibili per 30 giorni nel cestino ed è necessario accedere da desktop al sito per poter recuperare i file.

Recuperare video eliminati da SD Card

Ripristino video cancellati da sd card

In passato era impossibile recuperare foto e video da una SD Card formattata, ma oggi chi si occupa di ripristino dati può riuscire a ottenere ottimi risultati da operazioni di recovery grazie ad appositi software.

Con la formattazione di una SD Card accade che la scrittura statica sugli stessi cluster relativi di root sia dannosa per il file system impedendo così di ripristinare i file originali in essa contenuti.

Tuttavia, grazie ad alcuni software dedicati al recupero dati da SD Card, è possibile recuperare i dati utilizzando i dati di exif, rinominando foto e video. Come sempre, le probabilità di recupero dipendono dalla sovrascrittura, perciò se si conservano nuovi file sulla SD Card dopo averne cancellato per errore altri, il recupero potrebbe non essere possibile.

Per assistenza o una consulenza su foto e video che vorresti recuperare, contattaci subito: la tempestività, in questo caso, è fondamentale!

recuperare video cancellati da android

Recuperare video cancellati dal cellulare, come è possibile farlo? ultima modifica: 2020-09-08T12:40:58+02:00 da Recovery Admin

Richiedi Informazioni

Per ricevere informazioni aggiuntive, chiamaci subito oppure compila il form!
Compila
il form

Richiesta Informazioni

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi indicate

Invio in corso...
Si è verificato un errore di convalida. Controlla i campi obbligatori ed invia nuovamente il messaggio.
Il tuo messaggio è stato inviato con successo. Grazie.

Tags


Perchè
scegliere noi

Prezzi
competititvi
Recupero
dati da
TUTTI
i dispositivi
PAGHI
SOLO
i dati che
recuperiamo
MASSIMA
riservatezza
dei vostri dati